Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

17-10-2006

Buongiorno dottore, avrei delle domande in merito

Buongiorno dottore, avrei delle domande in merito a un intervento chirurgico per la correzione di una insufficienza della valvola aortica dovuta a bicuspidia a cui dovrò sottopormi da qui a qualche mese. Vorrei sapere:
- Qual è l'aspettativa di vita in caso di sostituzione valvolare, alla mia età?
- Cambia il base al tipo di intervento/valvola o è similare?
- La terapia anticoagulante è compatibile con un reflusso gastroesofageo da ernia iatale con esofagite lieve?
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Dato per scontato che l’indicazione all’ intervento sia corretta, credo che dovrà subire l’applicazione di un tubo valvolato che richiederà in seguito una terapia anticoagulante. La prognosi futura è legata alle condizioni del suo ventricolo sinistro, che dovrebbero essere buone. Il problema della terapia anticoagulante è in parte legato alle possibilità, fortunatamente molto basse, sia di episodi emorragici che di tipo embolico; comunque questo rischio è un rischio calcolato. Le consiglio comunque di avere un colloquio approfondito con il cardiologo che ha indicato l’intervento e con il cardiochirurgo a cui si affiderà.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!