BUONGIORNO DOTTORE,MIO MARITO E' AFFETTO DA DISTROFIA MIOTONICA DI STEINERT, HO LETTO CHE STANNO SPERIMENTANDO UNA SOSTANZA CHIAMATA "MORFOLINO", VORREI SAPERE SE E' GIA STATA UTILIZZATA E SE DAVVERO PUO FUNZIONARE A BLOCCARE LA MALATTIA ALLO STADIO IN CUI SI TROVA.QUESTA SOSTANZA E' GIA' APPLICABILE SUGLI UOMINI?LA RINGRAZIO.CORDIALI SALUTI