Buongiorno dottore, sono una ragazza di 25 anni che conduce una vita piuttosto sedentaria. Fino a un anno fa circa ho avuto vari episodi di tachicardia (che insorgevano e terminavano all'improvviso), il più "grave" un paio di anni fa durato qualche ora, temendo che non smettesse sono andata al pronto soccorso dove per fortuna mi è passato in... Leggi di più seguito a due iniezioni. Mi ero già rivolta al mio medico il quale mi ha detto che poteva essere tachicardia sopraventricolare, ho fatto vari ECG, un ecocardiogramma ed un holter durante il quale però non ho avuto nessun problema di battito, purtroppo. Preciso che non è stata rilevata nessuna patologia. Da un po' di tempo a questa parte, la tachicardia è per lo più scomparsa (ho avuto un episodio durato 5 minuti un paio di mesi fa) ma mi succede abbastanza spesso, a volte tutti i giorni e ripetutamente, di avere un extrasistole. Il medico mi ha detto che per scoprirne la causa è necessario ripetere l'holter, ma quando lo faccio, non ho mai problemi di battito!! Secondo lei cosa dovrei fare?? E soprattutto, mi devo preoccupare?La ringrazio molto, buona giornata.Katia