Buongiorno e complimenti per il sito. Circa 1anno e mezzo fa ho effettuato, a causa di dolori toracici e disturbi allo stomaco,1 gastroscopia,1 elettrocardio e 1 ecocardio.La gastro ha evidenziato 1 piccola ernia iatale da scivolamento di 2 cm;L'elettrocardio indica: "ritmo sinusale,atipie aspecifiche,AQRS intermedio";L'ecocardio indica:"lembi... Leggi di più mitralici ispessiti,mixomatosi,con lieve prolasso in atrio sinistro in mesetelesistole.Normali le ali valvole.Atrio sx e bulbo aortico non dilatati.Ventricolo dx e sx non dilatati e non ipertrofici.Pericardio normale.Non evidenti alterazioni della cinesi ventricolare.Normale funzione diastolica ventricolare;minimi incontinenza aortica e mitralica,tricuspide continente". Preciso che nel 1998 a seguito di un holter mi son state riscontrate anche battiti sopraventicolari e che ho un soffio al cuore funzionale di 1/6 dalla nascita.Il mio cardiologo mi ha detto che se non fossi ansioso secondo lui non avrei nulla,mi ha consigliato sport aerobici e smettere di fumare. Ancora oggi pero' avverto ogni tanto fame d'aria con senso di leggera oppressione al petto,fitte + che dolori al petto,leggero formicolio + spesso al braccio sx e in particolare al dito mignolo e anulare,ma anche alla mano dx e raramente alle gambe,e profonda stanchezza.Visto che sono un tipo ansioso,ansia che che è sempre latente e che pochi fa è sfociata in crisi di panico, mi devo preoccupare?cos'è la mixomatosi? il prolasso peggiora?Posso fare sport?Il tutto potrebbe essere peggiorato anche dall'ernia?Spesso,anzi direi quasi sempre,in effetti tutti questi sintomi li accuso soprattutto quando sono stressato o quando mi agito perchè ho paura di avere qualcosa di grave.Grazie per la risposta.Andrea