Buongiorno, ho 30 anni e da novembre 2007 sono in cura per l'ansia con entact. A gennaio 2009 lo sostituisco, dietro richiesta alla psichiatra, con la fluoxetina perchè sono ingrassata di 7 kg circa e mi sono gonfiata molto, nonostante facessi spinning. Anke la fluoxetina non diminuisce l'appetito ma continuo a prenderlo fino a dieci giorni fam,... Leggi di più quando, dopo aver dimenticato di prendere la pillola per 3 giorni, decido di smettere completamente senza però consultare il medico. Premetto che sette anni fa, nel 2000, ho curato l'ansia per dieci mesi con elopram e non ho più avuto ricadute fino a ottobre 2007. Ci potrebbero essere conseguenze per la mia scelta di abbandonare il farmaco? La mia psichiatra mi aveva raccomandato di fare Terapia per due anni, ma io volevo interrompere prima, xkè a settembre mi sposo e vorrei avere un figlio avendo già smaltito per bene il famaco. Al momento sto molto bene e non ho risentito quasi per niente del fatto di non aver diminuito gradualmente il farmaco. So ke dovrei consultarmi con il medico ma vorrei un parere disinteressato da voi. Grazie.