Buongiorno. Ho 35 anni, alto 187 x 85 kg. Le scrivo in quanto da circa 7 mesi riscontro un problema alle vie urinarie. Dopo aver urinato e pulito, delle gocce residue escono dal pene e bagnano le mutande, creando a fine serata spiacevoli odori. Si tratta davvero di 2 gocce, ma moltiplicate per il numero delle volte che urino giornalmente, immagina... Leggi di più che a fine serata il problema e' concreto. Per mesi ho tamponato il problema utilizzando delle protezioni per le mutande, ma ovviamente questo e un palliativo per eliminare la conseguenza, e mi chiedevo se ci fosse modo di eliminare la causa. Visto che il fenomeno accade dopo aver urinato e nel momento in cui vado a sedermi, ho provato a fare pressione con le dita nella zona tra i testicoli e l'ano. In effetti le gocce di urina che escono quando mi siedo o mi muovo, in questo modo escono "manualmente". Da cosa puo' dipendere il problema? E' risolvibile o dipende dai tessuti e le vie urinarie che perdono elasticita' con l'eta, e quindi meglio che inizio ad abituarmi? Grazie in anticipo. Saluti.