buongiorno,ho 36 anni e sono affetto, da eta' adolescenziale, da W.P.W.Ho avuto una vita normale ed un'attivita' agonistica senza avere mai grossi disturbi, se si fa eccezione per alcuni sporadici eventi di tachicardia che pero' nel giro di qualche minuto rientravano senza ricorrere ad alcun farmaco. Un mese fa si e' verificato un episodio di... Leggi di più tachicardia che e' durato per piu' di un'ora e qundi sono andato al pronto soccorso ove mi hanno inettato un farmaco antiaritmico e la tachicardia e' rientrata e a distanza di una settimana lo stesso episodio si e' verificato di nuovo con stesso procedimento al pronto soccorso. In questa circostanza un cardiologo aritmologo che mi ha visitato mi ha consigliato uno studio elettr.fisiologico intracavitario con possibile ablazione. L' ablazione risolve definitivamente il problema? dopo l'ablazione quanto tempo ci vuole per riprendere attivita' sportiva?