buongiorno, ho 38 anni h 185 peso 100 kg, espongo il mio problema:in agosto 2006 accusavo senso di costrizione al torace con strane vampate di calore che si irradiavano alle braccia, mi sono recato al ps e dagli accertamenti (ecg lastre torace esami sangue tutti ok) mi hanno tranquilizzato dicendo che probabilmente si trattava di un problema allo... Leggi di più stomaco. per tranquillità ho effettuato su mia scelta un ecocardiografia e una prova sotto sforzo( dopo l'eco il cardiologo disse che a suo parere la prova sotto forzo non era necessaria ma la feci ugualmente) CMQ tutto normale l'unico consiglio dato fu di smettere di fumare (1 pacchetto al giorno, dimagrire..ai tempi pesavo 120kg e fare attività sportiva leggera). per qualche mese tutto bene fino a quando sono comparse delle extrasistole...riparto x il ps (ecg con extra esami sangue e tioide ok) esito: è probabilmente lo stomaco. prenoto gastroscopia c/esame istologico (leggera gastroduodenite no helicobacter). Dopo un anno la cosa sembra non voglia risolversi. Ho provato a limitare il fumo, ho perso 20kg ma le cose non cambiano. i medici adesso parlano di stress ma a me sembra che non potendo dire altro........ ho bisogno di un consiglio, ripeto gli esami cardiologici? o sto dentando ipocondriaco?. Grazie