Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

15-05-2006

Buongiorno, ho l'epatite c e presto credo che

Buongiorno, ho l'epatite c e presto credo che inizierò la cura con interferone e ribavirina, quindi il medico mi ha prescritto l'uso della pillola onde evitare un eventuale gravidanza, ma volevo sapere se essendomi stato riscontrato un angioma epatico di 2 cm, l'uso della pillola è sconsigliato o se invece la presenza dell'angioma non costituisce una controindicazione per l'uso della pillola. Inoltre, leggendo alcune risposte date ad altri pazienti ho letto di possibili effetti collaterali oftalmici dovuti alla terapia per la cura dell'epatite, vorrei saperne di più. Grazie molte.
Dr. Fegato.com
Risposta di:
Dr. Fegato.com
Risposta
Non vi è una controindicazione assoluta all’uso della pillola nel suo caso. Inoltre è estremamente utile evitare in ogni modo una eventuale gravidanza in corso di terapia antivirale e ciò giustifica anche l’uso (temporaneo) della pillola fino a 6 mesi dopo la sospensione della terapia.
TAG: Epatologia | Fegato | Gastroenterologia | Medicina interna
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!