Buongiorno, mi chiamo Monica ho 37 anni ed ho tre splendide figlie, da un anno sono separata ed ora dopo un anno di depressione profonda mi sembra piano piano di risalire.Sono andata da uno psichiatra il quale mi ha prescritto Citalopram e Depas in gocce da assumere la sera prima di coricarmi e lo Xanax quando mi prendono quelle sensazioni di... Leggi di più soffocamento, sto seguendo le sue indicazioni e mi sento nettamente meglio,ho intrapreso anche un persocrso con una bravissima psicologa e anche questo mi aiuta a stare meglio, c'è solo un fattore che un pò mi sembra "strano" per quanto riguarda la mia persona.....ossia io sono sempre stata una persona che si attacca mobosamente alle persone, al compagno, ecc tanto da dipenderci quasi totlamente....ora non è più così....cioè vivo i rapporti in maniera molto distaccata credo quasi per difendermi da un qualcosa che potrebbe ferirmi......ma non sò se questa è la giusta spiegazione.Per esempio il mio attuale compagno fa un lavoro che lo porta spesso fuori per lavoro e quindi noi possiamo sentirci raramente e vederci poco, la prima volta che è capitato sono stata malissimo piangevo in continuazione....ora è di nuovo fuori per lavoro ma io sto bene, cioè certo che mi manca ma non così tanto come succedeva prima.Cosa vuol dire sta cosa?....Sto diventando egoista?Grazie per la Vostra risposta.Cordiali salutiMonica Baldessin