21-02-2006

Buongiorno, mi chiamo sabrina e 2 giorni fa ho

Buongiorno, mi chiamo Sabrina e 2 giorni fa ho fatto le analisi del Sangue. I valori della transaminasi risultano altissimi (595 e 118). ieri sono andata a fare l'ecografia al fegato, pancreas, cistifellea, reni, tiroide, Vena porta, Utero, seno... insomma quasi ovunque! Tutto era in ordine, i contorni degli organi omogenei e non vi sono anomalie o calcoli: niente. Io ho vissuto durante l'ultimo anno e mezzo in Guatemala e Messico per aiuti Umanitari (quindi in condizioni difficili). Non ho relazioni sessuali a rischio e non sono a contatto con il sangue. Cosa potrebbe essere? Ho il vaccino per l'epatite A e B e febbre gialla. Non mi sento male e non è presente ittero sull'epidermide. Vi ringrazio in anticipo per l'aiuto.
Dr. Fegato.com
Risposta di:
Dr. Fegato.com
Risposta
Le consigliamo prima di tutto di ripetere e monitorare gli esami che risultano alterati, mensilmente per 4-6 mesi, per verificarne l’eventuale persistenza. In caso di persistenza o di ulteriore aumento è necessario approfondire l’aspetto diagnostico mediante esami volti a ricercare le cause di danno epatico (virus epatitico C, alcol, farmaci, autoimmunità, etc). Inoltre, a distanza di almeno 6 mesi dall’esordio, se persistono tali anomalie, va presa in considerazione l’opportunità di essere sottoposta a biopsia epatica. L’esame istologico epatico, infatti, potrà chiarire sia l’aspetto di infiammazione epatica sia l’spetto relativo alle eventuali cause del danno epatico.
TAG: Epatologia | Fegato | Gastroenterologia | Medicina interna
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!