Buongiorno,Ormai da due anni ho dolori al petto retrosternali praticamente continui, spesso si incrementano quando eseguo un movimento oppure eseguo un respiro profondo - soffro anche di "fame d'aria" con sensazione specie se al chiuso e seduto di bisogno impellente di aria anche se poi recupero velocemente.Preciso che soffro di ipertensione da... Leggi di più anni e che tengo sotto controllo la stessa con pillole mattutine di Atenolo.Mi sono sottoposto a tutti i controlli Cardiaci senza alcun esito reale, salvo l'aver verificato uno spostamento verso l'alto del Diaframma che va a comprimere il cuore a destra.A detta dei cardiologi che mi hanno controllato e imposto accertamenti (tutto negativo) l'unico problema e' il diaframma che con il suo movimento causa questi dolori, purtroppo pero' non ho ancora trovato, tra le cure prescritte, quella che risolva il problema (Debrum - Vagostabil - Valtrax).Comincio a disperare.Grazie