Buongiorno sono la mamma di un adolescente a cui è stata diagnosticata la Sindrome di marfan nel 1999 dopo peregrinaggi inutili, e seguito a livello cardiologico dal centro di firenze. Porta il busto da 3 tipo Lyonese perche ha la Scoliosi ed è seguita da un ortopedico di Milano, soffre di Tiroide e poi non è finita... ha avuto problemi incredibili per la dentatura per 5 anni ha portato l'apparecchio ora si trova con un problema a cui i dentisti in cura non sanno dare una risposta certa e hanno chiesto di far fare uno consulto. Un molare superiore (ma altri sono nelle stesse condizioni) è molto cariato alla radiografia è risultato che la radice è piccola e insufficente per fare probabilmente trattamenti duraturi per cui non sanno se è bene togliere il molare superiore oppure continuare con la terapia ma i risultati mi hanno detto saranno praticamente nulla e forse sono costretti a togliere lo stesso il dente ma questo implica di nuovo l'applicazione di un nuovo apparecchio. Ora arrivo alla domanda... non essere purtroppo del settore probabilmente mi son spiegata malissimo... le chiedo in questi casi è possibile essere seguiti visto la sindrome e avere una risposta più specifica?