20-07-2006

Buongiorno, sono stata operata in laparoscopia per

Buongiorno, sono stata operata in laparoscopia per colecisti cronica il 20/06/06.
Tutto ok, se non per qualche dolorino nel punto in cui sentivo dolore per le coliche ma, suppongo, sia dovuto al fatto che l'operazione è recente. La mia domanda è sulle ferite. Sono guarite perfettamente ma, al tatto, sento come se fosse gonfio (la sensazione è di toccare un grumo di pelle sotto il taglio). Avverto dolore e sento "tirare" quando faccio delle rotazioni con il busto. Possono essere aderenze? Oppure mi sto preoccupando per nulla visto che sono stata operata da poco e, magari, le ferite devono ancora asciugarsi effettivamente?
Vi ringrazio anticipatamente.
Dr. Fegato.com
Risposta di:
Dr. Fegato.com
Risposta
Il tempo trascorso dall’intervento chirurgico è troppo poco per poter considerare tali fastidi quali complicanze dell’intervento stesso. E’ necessario che trascorrano almeno 2-3 mesi perché scompaiano le conseguenze a breve termine dell’intervento.
TAG: Chirurgia | Chirurgia generale | Epatologia | Fegato | Gastroenterologia | Medicina interna | Trapianti
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!