Buongiorno, sono una donna di 33 anni, qualche giorno fa in seguito ad una caduta accidentale in cui ho battuto il fianco sn, tramite ecografia addome e poi tac(con mezzo di contrasto, per escludere sanguinamento) mi é stata riscontrata una formazione nodulare solida, 40x35 mm circa, a struttura disomogenea da possibile angiomiolipoma, al terzo... Leggi di più medio del rene dx.Dallo stick urine risultava presenza di sangue, mai riscontrato macroscopicamente.Non ho mai avuto alcuna sintomatologia, dovuta a questa formazione.In una successiva visita urologica, il medico mi ha detto che la mia situazione è borderline essendo l'angiomiolipoma di 4cm, che però potrebbe facilmente rompersi, con conseguente emorragia e in caso di intervento, si potrebbe verificare il rischio di dover asportare il rene, causa sanguinamento, vista anche la "brutta posizione" del mio angiomiolipoma.So che non può essermi fatta una diagnosi senza valutare il caso specifico, soprattutto senza le relative immagini ecografiche e della tac, ma da quanto ho capito dovrò prima o poi sottopormi all'intervento, e avrei alcune domande:É così facile che un angiomiolipoma si possa rompere?Come tipo di intervento é complesso o semplice?Potreste indicarmi centri specializzati in questo tipo di intervento? Mi scuso per essermi dilungata e ringrazio anticipatamente per la risposta.