Buongiorno sono una ragazza di 20 anni che soffre di aritmie (extrasistoli) nonchè ipocondriaca. Circa un mese fa ho avvertito un dolore al petto che è durato per qualche minuto e che si è ripresentato lunedì scorso. Il dolore è collocato esattamente al centro e non si dirama da nessuna parte ma sembra essere profondo. Ilmio medico mi ha detto che... Leggi di più si tratta di un dolore intercostale ma queste fitte mi spaventano molto e quando gli ho detto che temo si possa trattare di dolori che precedono un infarto (mio padre è cardiopatico), mi è scoppiato a ridere in faccia. Sono davvero in una situazione d'ansia più che altro vorrei capire cosa contraddistingue un dolore intercostale dai primi sintomi di un infarto anche perchè anche se non fumo e sono giovane non credo che ciò basti a tutelarmi dall'infarto stesso. Posso stare tranquilla?Ringraziandovi per la vostra attenzione attendo una pronta risposta. Cordiali saluti.