26-03-2008

Buongiorno, sono una ragazza di 30 anni che soffre

Buongiorno, sono una ragazza di 30 anni che soffre da un anno di ipotiroidismo in tiroidite di Hashimoto, sono in cura con Eutirox, dapprima 75mg, da circa tre mesi 100mg. Ciclicamente mi capitano dei giorni in cui avverto il battito cardiaco, anche se non aumenta (massimo 86 bpm), o tonfi in petto e mancanza d'aria. Sono una persona ansiosa, anche se tendo a nasconderlo, e anni fa ho sofferto di crisi di panico per una perdita subìta che ho risolto grazie all'omeopatia. Ho potuto notare che questi episodi potrebbero coincidere con l'ovulazione, cosa mi consiglia?
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Carissima, penso che i disturbi che hai sono legati ad extrasistoli , che vuol dire battiti irregolari. Innanzi tutto devo tranquillizzarti perché non sono pericolosi anche se danno fastidio. La causa è verosimilmente su base ormonale ( la tiroide e/o gli ormoni ovarici) Ti posso dire di stare tranquilla magari puoi di nuovo ricorrere all’omeopatia che potrebbe aiutarti a tenere sotto controllo la sensazione di “ansia” innescata da questi battiti che non sono pericolosi. Parlane comunque con il tuo medico curante o cardiologio di fiducia. Ciao
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!