Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

24-03-2004

Buongiorno, volevo sapere se la mitrale a rilievi

Buongiorno, volevo sapere se la mitrale a rilievi ridondanti normocinetici ed il riflusso mitralico costituiscono ostacolo all'Attività fisica anche agonistica. Ogni tanto ho delle extrasistole. Dagli esami fatti (Ecocardiogramma) mi hanno detto che non c'é ostacolo, ma continuo a sentire problemi che vengono associati ad una condizione ansiosa di base. In effetti ho terrore di avere problemi al Cuore se faccio sport. Ringrazio.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Sembra di capire che lei abbia un piccolo prolasso della mitrale, una anomalia della valvola che si accompagna anche a rigurgito (passaggio di sangue dal ventricolo sinistro all’atrio sinistro). La presenza di extrasistoli (battiti cardiaci prematuri) non complica il quadro clinico se l’entità del prolasso è minima e potrebbe anche essere legata al suo stato ansioso. Poichè non è chiaro cosa lei intenda per attività agonistica (gioca in una squadra? pratica ciclismo? Si tratta di attività amatoriale? Con quale frequenza pratica questa attività?) non è possibile essere molto precisi nei suggerimenti. Comunque non rinunci a fare attività fisica in modo sistematico ma eviti sforzi fisici intensi, improvvisi e non abituali. Poichè l’attività agonistica presuppone un costante allenamento con controlli medici sistematici è importante che lei abbia come riferimento un medico specialista in medicina dello sport.
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!