Buongiorno. Vorrei sottoporvi una questione che riguarda mio padre. Lui è stato operato con successo parecchi anni fa: ha avuto l'applicazione di tre by pass e la rimozione di un'aneurisma. Da tempo, con cadenza molto variabile, soffre di alcuni disturbi episodici: senso di oppressione davanti al petto, sbadigli a ripetizione e rutti che durano... Leggi di più 10-15 minuti per volta. Poi ritorna normale come e più di prima. Il cardiolgo che lo segue da anni ha detto che dal suo puto di vista è tutto a posto. A mia nonna, la madre di mio padre, che ha sintomi analoghi hanno diagnosticato degli attacchi di panico.Mi domando se pure mio padre potrebbe soffrire di questo tipo di problema ed eventualmente cosa fare?