Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

21-02-2013

Buongiornosono una ragazza di 25 anni, in buona

BuongiornoSono una ragazza di 25 anni, in buona salute, in una situazione di normopeso. Da una quindicina di giorni ho sospeso la pillola ormonale, dopo circa 2 anni di terapia.Da questa mattina ho strane perdite urinarie. Sia che rimanga seduta, cammini o stia sdraiata, continuo ad avere piccole perdite. Ho un lieve dolore nella zona sinistra della schiena, più o meno all'altezza del fianco, anche se è decisamente sopportabile.Di cosa può trattarsi? L'evento può essere collegato con la sospensione della pillola? Potrebbe essere qualche infezione o un episodio sporadico di incontinenza non dovrebbe preoccuparmi? Aggiungo che non ne ho mai sofferto prima.Vi ringrazio per l'attenzione.
Risposta di:
Dr. Michele Giana
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Risposta
Gentile signora potrebbero essere perdite non vescicali ma vaginali, oltre ad eseguire un esame urine completo ed a bere almeno 2 l di liquidi al giorno, le consiglio di rivolgersi al piu presto al suo ginecologo di fiducia Arrivederci
TAG: Ginecologia e ostetricia | Salute femminile | Urologia
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!