Salve, sono una ragazza di 22 anni e da circa due anni ho cominciato a soffrire di forte nausea e pesantezza dopo i pasti,che perdura per molte ore. Col passare dei mesi alla nausea si è aggiunto il bruciore di stomaco, pirosi, dolore di stomaco e retrosternale, eruttazioni, sapore amaro in bocca e a volte sento il cibo risalire. A seguito di esami ematici, ecografie e gastroscopie è emerso cardias beante, piloro beante, ernia iatale e gastroduodenite. Volevo sapere se in particolare. Ho tentato varie cure ma sono intollerante ai gastroprotettori e solo i procinetici mi aiutano un po'. Volevo sapere se in particolare anche questa nausea cronica e invalidante potesse essere collegata al reflusso poiché sto valutando un opzione chirurgica