Carissimo Dotttore, mi presento :ho fatto le analisi del sangue e sono le seguenti :emocromo : okves : 8glucosio : 98colesterolo totale : 299trigliceridi : 94colesterolo HDL : 72colesterolo LDL : 208psa : 1.30pcr : 0.17triodotironina libera : 4.1tiroxina :1.4ormone tirostimolante : 1.98bilirubina totale : 0.31bilirubina diretta : 0.07urea, urato, creatinina : nella mediadei valoriferro : 128ferritina : 189aspartato aminotrasferasi : 33alanina aminostrasferasi : 119 *****************************fosfatasi alcalina sierica : 149gamma gt : 127 ******************************************Sono alto 183 cm e peso 100 kg con un po' di pancetta !!!Soffro da 15 anni di ipercolesterolemia e fegato con steatosi media e con bile densa ( ultima ecografia effettuata nel 2001)Linfonodo reattivo nella zona appendicite( nell norma ) con un dolore sopportabile ma fastidioso e continuo in tutta la zona anteriore, da fegato al testicolo dx fino all' inizio coscia dxPremetto che non sono un grande appassionato di pranzi e cene con grassi e untuosità varie , non mangio salsicce e salumi vari, sono astemio forzato da 15 anni a causa di uno "sfogo a chiazze " sul viso immediatamente successivo all' assunzione di alcool.Sono un fumatore sedentario e non ho tempo per la palestra (lavoro 11 ore al giorno ).Assumo regolarmente acido folico (5 mg) da circa un anno per combattere l'omocisteina che è diminuita da 24 a 13 in 6 mesi .ritengo che non sia il cibo il mio problema, ma dato che non sono un esperto e forse troppo di parte , mi lascio in attesa di un riscontro di chi è l' addetto ai lavori.La ringrazio con fiducia.