Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

08-10-2012

Cause di ritenzione idrica

Salve!Volevo dei consigli per eliminare i liquidi in eccesso. Ho 40 anni ed il mio peso è 63 chili,sono alta 163cm e da un anno e mezzo cheho preso circa 5 kg che non riesco a perdere.Mi sono rivolta in un centro dove mi hanno detto che non ho grassi in eccesso bensì 11kg di liquidi. Mi hanno dato una dieta a base di proteine e verdure ma non ho perso i liquidi ma sono dimuiti i grassi ancora di più. La dieta la seguo da circa un paio di mesi.Sto bevendo moto, circa 2 l di acqua al giorno.Come posso eliminare tutti questi liquidi.? Grazie in anticipo
Risposta di:
Dr. Emanuela Pitscheider
Specialista in Nutrizione e Scienze dell'alimentazione
Risposta
La ritenzione idrica soprattutto nella donna è spesso dovuta a fattori ormonali fisiologici, infatti gli ormoni femminili possono causare l'accumulo di liquidi nei tessuti. Gli ormoni assunti con funzione anticoncezionale o come terapia ormonale sostitutiva possono dare anch'essi ritenzione idrica. Altre cause ormonali di questo disturbo sono l'ipotiroidismo oppure un eccesso di cortisolo. Anche un eccesso di sodio nella dieta può incrementare i liquidi nei tessuti. Le acque oligominerali, con un basso contenuto di sodio, tolgono in parte i liquidi in eccesso, E' importante comunque misurare la pressione arteriosa, valutare la sodiemia, gli ormoni della tiroide e considerare eventuali terapie ormonali in atto. Gioca inoltre un ruolo importante l'ereditarietà. Oltre alla dieta iposodica possono aiutare i massaggi linfodrenanti.
TAG: Scienza dell'alimentazione
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!