27-06-2018

Cervicale, equilibrio e sistema gastrico

Buonasera, sono un uomo di 32 anni, peso 106kg e sono alto 1,86. Dal 2014 ho cominciato ad avere un problema, che nel corso del tempo mi ha privato e continua a limitarmi. Tutto è cominciato con forte stress da impegni lavorativi e vita sentimentale, forti dolori alla cervicale, stanchezza, che mi ha portato continue nausee. Un giorno ho avvertito forti nausee, seduto in macchina come passeggero, e da quel momento è cominciato il mio tormento. Ho effettuato controlli ed in linea di massima non risultano esserci problemi. Ho pensato che i miei fossero problemi di natura psichica, e così mi sono rivolto ad uno psicologo.

Risolti alcuni problemi, non sono riuscito a risolvere quello che mi porta qui a chiedervi. In sostanza, non riesco più a viaggiare, seduto come passeggero, e mi viene difficile fare lunghi viaggi persino guidando. Se faccio degli spostamenti in auto, da passeggero, avverto adrenalina, aumento della salivazione e nausea. Per evitare tutto questo ogni volta che mi capita di dover viaggiare, evito oppure costringo gli altri a venire in macchina con me. Sembra come se non avessi equilibrio, mi fa ridere la cosa se penso che soffro l'auto come un bambino. Eppure fino a 3 anni fa ho viaggiato tanto e non pensavo minimamente a tutto questo.
Da un mese ho smesso di fumare, ho sicuramente trovato benefici, ma il solito problema continua ad esserci. A questo punto non so davvero cosa fare. Tra due mesi io e mia moglie faremo un weekend all'estero, e non so come gestire la cosa, finora quando abbiamo viaggiato ho guidato la mia macchina oppure preso auto a noleggio per evitare bus o metro. Credetemi, non è vita. Per ulteriori dettagli rimango a vostra disposizione. Grazie

Risposta di:
Prof. Carlo Gandolfo
Specialista in Neurologia e Terapia fisica e riabilitazione
Risposta

In effetti sembra un problema più di interesse psichiatrico che neurologico. Penso che sia opportuna una visita da un medico specialista in Psichiatria più che da uno psicologo.

TAG: Adulti | Disturbi dell'umore | Disturbi gastrointestinali | Esami | Psichiatria | Salute mentale