Buongiorno, sono una studentessa del secondo anno di medicina. Vi scrivo perché vorrei chiedere un’informazione relativa al mio fidanzato, 23 anni, che è affetto da glomerulonefrite (attualmente sta seguendo una terapia immunosoppressoria). Dopo aver studiato vari agenti patogeni, come la LISTERIA MONOCYTOGENES, che può presentarsi anche in alcuni animali, vorrei gentilmente sapere se ci sono cibi potenzialmente pericolosi per soggetti appunto immunodepressi che presentano un rischio maggiore di ammalarsi.Sarebbe opportuno eliminare cibi crudi o parzialmente cotti di origine animale? In tal caso potreste specificare quali sono gli alimenti che sono più a rischio? Grazie in anticipo, Cordiali saluti.