Gentile Dottore, 2 giorni fa presso un ristorante mai prima frequntato mi e' successo un episodio alquanto curioso che mi ha impressionato un po',ho ordianto della carne arrosto,agnello precisamente. Appena mi e' stato servito e dopo averne assaggiato 2 o 3 pezzettini di carne mi sono accorto che nelle costolette vi era troppa poca carne e che gli altri pezzi di carne erano realmente degli avanzi di altri ,chiaramente ho smesso subito di mangiarne altro ed ho subito protestato con il cameriere,ho la certezza che si trattava di pezzi di carne parzialmente mangiato da altri. Le chiedo gentilmente se da quanto mi e' accaduto posso essere contagiato da infenzioni,virus o patologie gravi.grazie per la Sua risposta.