27-04-2018

Cisti odontogena mascellare

Ciao ho ritirato un referto di una risonanza magnetica e volevo maggiori delucidazioni in merito. Il referto era così scritto Si osservano due minute aree di alterato ipersegmentale T2 in sede sottocorticale frontale sx e parietale dx, prive di restrizione della diffusione di enhancement, aspecifiche. Come reperto incidentale si segnala formazione rotondeggiante di 11 mm di diametro in rapporto con il pavimento del seno mascellare sx, con enhancement marginale dopo mdc.( ciste odontogena periradicolare?) cosa significa? dovrei fare ulteriori accertamenti o rivolgermi a qualche medico? Se si quale specialista?

Risposta di:
Dr. Daniele Prosetti
Specialista in Neuroradiologia e Radiodiagnostica
Risposta

Per una cisti odontogena mascellare lo specialista di riferimento è un Otorinolaringoiatra.

TAG: Bocca e denti | Esami | Malattie neurologiche | Neurologia | Otorinolaringoiatria | Radiodiagnostica
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!