Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

22-11-2016

Coito interrotto: rischio gravidanza?

Salve. Ho 26 anni e sono mamma di una bambina di 4. Con il mio ragazzo ho avuto un primo rapporto dove c'è stato il coito interrotto e subito dopo abbiamo ricominciato, il tutto senza usare il preservativo. C'è la possibilità che io sia rimasta incinta?

Risposta

Gentile ragazza, il coito interrotto è già una modalità anticoncezionale ad elevato rischio di gravidanza. Se poi, come nel suo caso, vi è un secondo rapporto a breve distanza dal primo, le probabilità aumentano ancora di più. Infatti non si può escludere che alcuni spermatozoi emessi durante la prima eiaculazione possano essere rimasti vivi e vitali lungo le vie genitali del suo ragazzo. Penso quindi che per sua tranquillità sia consigliabile, se ancora in tempo, interpellare il suo curante per valutare l'eventuale assunzione della pillola dei cinque giorni dopo. Cordiali saluti Piergiorgio Biondani

TAG: Ginecologia e ostetricia | Gravidanza | Organi Sessuali | Salute femminile | Sessualità
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!