Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

10-01-2019

Coliche intestinali

Buongiorno, sono una ragazza di diciannove anni. Ho sempre avuto problemi di stitichezza dati anche dalla mia alimentazione povera di frutta e verdura ma che comunque tenevo monitorati e non mi avevano mai causato problemi. Negli ultimi anni però sono migliorata sotto quest’aspetto ma al contrario mi capitano spesso episodi di coliche intestinali che durano in media quattro ore e terminano con scariche diarroiche. Fino a poco tempo fa questo succedeva raramente e lo associavo a eccessivo consumo di lattosio (non ho mai avuto la conferma di avere intolleranze ma appunto questi episodi capitavano quando sia a pranzo che a cena consumavo lattosio) e ho risolto questo problema sospendendo per un periodo l’assunzione di latticini e reintroducendolo un po’ alla volta ed il problema si era risolto. Ora, in questi ultimi mesi, questi episodi di coliche intestinali mi capitano molto più spesso (prima la frequenza era di una volta ogni due o tre mesi ora anche due volte nella stessa settimana) e in seguito non riesco a scaricarmi per circa una settimana fino a quando poi ritorno “normale”. Sono già stata da un gastroenterologo ma non mi è stata formulata nessuna diagnosi se non quella che poteva essere causato da stress. Chiedo quindi gentilmente un vostro parere su come potrei agire per limitare questi episodi e contenere i sintomi quando capitato. Vi ringrazio
Risposta di:
Dr. MARIO GUSLANDI
Specialista in Gastroenterologia
Risposta
Stress o no, il comportamento del suo intestino sembra quello tipico di un colon irritabile, che pur essendo una malattia più che benigna compromette la qualità della vita e va pertanto curata come qualunque altra malattia
TAG: Gastroenterologia
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!