Salve, sono un ragazzo di 28 anni,Le scrivo perche' mi trovo all'estero per lavoro e preferisco (seppur via web) una consulta Italiana.Circa dieci giorni fa mi e' venuto un forte bruciore anale con conseguente difficolta' nel defecare, ho comprato una pomata a base di vitamina a, cicatrizzante le cose sono migliorate, il bruciore e' lieve e non constante nella giornata, posso andare al bagno seppur con lievissima difficolta, il mio ano si presenta arrossato interiormente -nei primi centimetri visibili a occhio (pelle rossa quasi viva) non ho perdite di sangue.Pero' ora da circa 2 giorni ho quasi una sensazione di vomito e una fitta allo stomaco e le mie feci sono molli con spasmi (Lo sono sempre state negli ultimi 10 giorni)Spero che possiate rispondermi.Ritornero' in Italia tra circa 6 mesi.Un ringraziamento.