Salve dottore, le scrivo per una consulenza riguardo la salute del mio ragazzo (21 anni). Il giorno lunedì 8 maggio ha subito un intervento di chirurgia refrattiva per la miopia. Già da martedì, accusava dolori vari e vista annebbiata o caratterizzata da aloni, il che risulta essere normale se ci si riferisce al giorno post-intervento. Ma è normale risentire di questi sintomi anche dopo 3 giorni? Vista annebbiata e sfocata, e non riuscire a mettere a fuoco gli oggetti da vicino. Vi prego di rispondere.Personalmente ho sempre voluto intraprendere la carriera dell'oculista e conosco bene questo campo, quindi so quanto possa essere pericoloso non mantenere una corretta igiene dopo l'intervento.