Salve mio padre 57 anni ha avuto un infarto, intervento riuscito, svegliato dalla terapia intensiva messo in piedi, ma dopo 48 ore problemi di pressione arteriosa, sbalzi con picchi fino a 190, adesso accusa formicolio e stordimento. I dottori hanno stabilito di riscenderlo in terapia intensiva per un'allergia al farmaco. È grave?