Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

10-12-2002

Con il mio ragazzo ho provato parecchie volte a

Con il mio ragazzo ho provato parecchie volte a rimanere incinta ma non succedeva niente così ho fatto una visita ginecologica e la dottoressa mi ha detto di fare l'esame della prolattina...La prima volte il valore era 95, praticamente altissimo, dopo ho fatto un'esame specifico ed è sceso di molto da un quarto d'ora ad un altro.A me questa cosa sta spaventando tantissimo.Cosa ha potuto causare questo sbalzo?E se è stata solo cosa di un giorno in cui ero particolarmente nervosa perchè in tre mesi non sono mai rimasta incinta?Rispondete al più presto!
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Gentile signora, la prolattina è un ormone prodotto dall'ipofisi, in specifico la adeno-ipofisi. Non so perchè la sua ginecologa le abbia richiesto questo esame (ma certamente vi è un motivo), comunque è stato trovato un valore alto che giustamente è stato ricontrollato. Bisogna sempre sapere perchè si fanno gli esami per poter inquadrare il problema: se una persona sana fa 100 esami, certamente almeno 5 sono fuori della norma, anche se non ha nessuna malattia. Nel suo caso specifico, se rimane alto bisognerà capire perchè facendo altri esami. In ogni caso sappia che si tratta di una disfunzione ormonale che può essere curata. Inoltre, quando una coppia cerca una gravidanza di solito si iniziano a fare accertamenti solo dopo un anno di tentativi, per cui tre mesi rappresentano un tempo più che normale. Stia serena! Auguri e cordiali saluti.
TAG: Ginecologia e ostetricia | Organi Sessuali | Salute femminile
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!