L’ESPERTO RISPONDE

Congiuntivite virale

Buonasera,da circa 1 mese mi è stata diagnosticata una congiuntivite virale da Adenovirus curata con Netildex ( da 6 fino a 1 volta al gg) più Iodim, Cationorm, Zgel. Nessun antivirale. Sono migliorata ma non guarita. Non ho ulcere ne cheratite. Vietato l’uso di lenti, trucco e niente piscina.Ovviamente il mio umore è molto basso.Primo perché in... Leggi di più una prima visita mi sono sentita dire che sono vecchia (51anni) e che era solo secchezza oculare e mi dovevo dimenticare le lenti . Al primo soccorso invece mi hanno trovato l’adenovirus e quindi mi hanno prescritto i colliri. Un altro medico mi ha detto che una volta c’era un collirio ottimo per la congiuntivite virale ma che è stato tolto dal commercio;poi mi dice che mi posso informare dai colleghi per trovare un farmaco simile visto che io sono docente di chimica all’università... ma dico io...Detto questo sono molto demoralizzata, ho provato a mettere le lenti ( solo giornaliere) per poche ore ma gli occhi dopo un po’ si arrossano ; comunque si vede che sono occhi provati e mi demoralizzo anche perché non posso truccarmi. Scusate questo momento di debolezza Cosa posso fare? Devo solo pazientare?Grazie e scusate il disturbo Cordiali Saluti Gigliola Lusvardi

Risposta del medico

Gentile professoressa, i colliri antivirali in commercio sono molto efficaci per le infezioni erpetiche, ma poco utili in caso di adenovirus. Tale virus viene comunque debellato dalle difese immunitarie, un po' come accade per l'influenza. Purtroppo in molti casi, dopo la fase infettiva, che normalmente dura pochi giorni e che può anche essere confermata con specifici test sulle lacrime, può persistere uno stato infiammatorio per settimane o... Continua mesi, sostenuto da meccanismi immunologici. Le forme più aggressive determinano infiltrati infiammatori nello stroma corneale, con formazione di opacità che possono interferire con la funzione visiva. In questi casi è necessario utilizzare colliri antinfiammatori per periodi protratti e con dosaggio a scalare, sotto stretto controllo oculistico.

Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
articoli correlati
Congiuntivite, cause e sintomi
Congiuntivite, cause e sintomi
2 minuti
Congiuntivite e lenti a contatto: raccomandazioni e consigli
Congiuntivite e lenti a contatto: raccomandazioni e consigli
3 minuti
Carica virale alta o bassa: che cosa significa?
Carica virale alta o bassa: che cosa significa?
3 minuti
Giornata Mondiale dell'Alzheimer
Giornata Mondiale dell'Alzheimer
2 minuti
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
Cerca un medico nella tua città
Specialista in Oftalmologia
Milano (MI)
Specialista in Oftalmologia e Chirurgia oculare
Palermo (PA)
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Oculistica e Oftalmologia
Cosenza (CS)
Specialista in Oftalmologia
Santa Maria a Vico (CE)
Specialista in Oculistica e Oftalmologia
Massa (MS)
Specialista in Oftalmologia
Trentola Ducenta (CE)
Specialista in Oftalmologia
Ascoli Piceno (AP)
Specialista in Oftalmologia
Milano (MI)
Specialista in Oftalmologia
Prov. di Caserta
Specialista in Oftalmologia
Avezzano (AQ)