Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

15-09-2017

Consigli per combattere l'orticaria

Gentile dottore, sono una ragazza di 18 anni, peso 58 kg e sono alta 160 cm. Soffro di orticaria dallo scorso marzo. Ho fatto moltissime visite poiché la situazione si era aggravata, le bolle aumentavano sempre di più e il prurito era diventato insopportabile, la cura che mi è stata data era composta da: cortisone e antistaminico.
Stanca di assumere farmaci e stanca di sentirmi dire che non si sapeva percentuale l'orticaria arrivava e spariva sono andata a fondo di questa storia. Non andavo regolare in bagno e questo era il vero problema che creava tutto lo sfogo.

Prendendo settembre scorso il magnesio ho risolto il problema. Ora non prendo più magnesio da un paio di mesi, torno a non esser regolare e ogni tanto spunta qualche bolla. Oltre a questo soffro tanto di gonfiore subito dopo i pasti. Gentilmente, riuscirebbe a darmi qualche consiglio? Ne sarei molto contenta. Grazie mille.

Risposta di:
Dr.ssa Sonia Maria DevillanovaDottore Premium
Specialista in Dermatologia e venereologia e Tricologia
Risposta

Gentilissima Signora, la sua orticaria sembrerebbe cronica, tenga presente che quasi tutte le forme sono autoimmunitarie. Nel suo caso dovrebbe sentire un gastroenterologo per capire se c'è qualche cosa a livello intestinale. Poi si usano protocolli standardizzati per l'orticaria che danno ottimi risultati. Cordiali saluti Dott.ssa Sonia Devillanova

TAG: Dermatologia e venereologia | Pelle
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!