L’ESPERTO RISPONDE

Consiglio sull'assunzione di un nuovo farmaco

Salve, sono un uomo di 60 anni, da tre settimane assumo Mirtazapina 1/4 (di 30mg), per ansia e depressione, il medico mi ha detto di cominciare con 1/8 e poi gradulmente aumentare, dopo 8 gg con 1/8, esssendo lievi gli effetti collaterali sono passato a 1/4 e dopo pochi giorni ho sentito aumento dell'appetito e miglioramento dell'ansia e della depressione, da due giorni questi effetti si sono molto attenuati. tre giorni fa ho smesso di prendere un grammo di melatonina la sera per aiutare ad addormentarmi. Crede che sia per quello o devo aumentare la dose della Mirtazapina. Grazie mille per la risposta.

Risposta del medico
Specialista in Psichiatria

Non comprendo perchè assume dosi così minime ed inutili per depressione e ansia. Se ha depressione ansia e insonnia, il farmaco può essere appropriato alle dosi indicate nel foglietto illustrativo, salvo controindicazioni.

Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
Cerca un medico nella tua città
Specialista in Psichiatria
Borgomanero (NO)
Specialista in Psichiatria e Psicoterapia cognitiva e cognitivo comportamentale
Castellammare di Stabia (NA)
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Psichiatria
Altamura (BA)
Specialista in Psichiatria e Ecografia
Borgofranco sul Po (MN)
Specialista in Psichiatria e Psicologia
Prov. di Milano
Specialista in Psichiatria e Geriatria
Campobasso (CB)
Specialista in Psicologia e Psicoterapia e Psicologia ad indirizzo medico
Reggio nell'Emilia (RE)
Specialista in Psichiatria
Sassuolo (MO)
Specialista in Psichiatria e Psicoterapia
Canicattì (AG)
Specialista in Psichiatria e Psicoterapia
Milano (MI)