Buongiorno, ringrazio per la cortese risposta ma credo che non ho espresso chiaramente la mia domanda: è possibile che il mio problema di eritema e bruciore petto e viso sia esclusivamente dovuto a distonia neurovegetativa? E se sì, è corretta una cura a base di Cymbalta? Può davvero oltre ad annullarmi la percezione del bruciore farmi scomparire l’eritema ben visibile? Non temo una reazione allergica al Cymbalta, semmai sono altri effetti collaterali che mi spaventano. Grazie e scusi il disturbo