Buongiorno dottore volevo chiedere un consiglio ho 43 anni, ho eseguito un'ecografia e mammografia a gennaio 2019 un anno fa con esito negativo. Una visita senologica a novembre, tutto bene. Non ho familiarità con il tumore al seno e l'esito della mammografia è stata: esame confrontato col precedente analogo al quale appare complessivamente sovrapponibile. Non evidenti significativi cambiamenti. Mammelle disomogeneamente addensate. Non evidenti distorsioni parenchimali o calcificazioni raggruppate abnormi. Monitoraggio nel tempo. L'approfondimento ecografico conferma i rilievi mammografico. Non sono riconoscibili focalita... purtroppo però sono ipocondriaca sono ossessionata dai tumori vorrei chiederle secondo lei è indicato tutti gli anni un'eco e mammografia o dovrei mettermi tranquilla e farli ogni 2 anni? Ho cominciato a 39 e li faccio tutti gli anni, il mio medico dice che sono esagerata... su internet purtroppo non è molto chiaro ogni quanto controllarsi. grazie