Soffro d'Asma da circa cinque anni. In precedenza solo fenomeni sporadici collegati a periodi di allergia ai Pollini (pino marittimo e graminacee) nei mesi di maggio e giugno. Sono diabetico. Mia madre soffre d'asma. (E' mia convinzione personale che la malattia conclamata sia stata innescata dall'unica iniezione di Vaccino antinfluenzale... Leggi di più effettuata all'epoca). Non riesco a tirare un respiro profondo specialmente quando cambia il tempo e mi capita di svegliarmi di notte per mancanza di respiro. Fino ad oggi ho controllato la malattia con farmaci per inalazione (clenil jet e Foradil) e qualche sporadica compressa di Theo-dur che per brevi periodi in quanto ho la sensazione di non tollerarlo. Posso avere una breve risposta in merito? Grazie