Logo Paginemediche
L’ESPERTO RISPONDE

Cosa fare contro l'iperidrosi?

Soffro di iperidrosi concentrata soprattutto su torace e nuca, un po' meno alle ascelle. Ho provato di tutto ma senza risultati. D'estate dopo poche centinaia di metri sudo e sudo anche d'inverno. Cosa posso fare? grazie

Risposta del medico
Dr. Corrado Quadrini
Dr. Corrado Quadrini
Specialista in Dermatologia e venereologia e Psicologia e Psicoterapia

Per l'iperidrosi localizzata si usano solitamente i sali d'alluminio. Consulti un dermatologo a lei vicino che sicuramente saprà trovare la percentuale giustaper il suo caso. Cordialità Corrado Quadrini

Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
Cerca un medico nella tua città
Specialista in Dermatologia e venereologia
Prov. di Milano
Specialista in Dermatologia e venereologia
Napoli (NA)
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Dermatologia e venereologia
Milano (MI)
Specialista in Medicina generale e Dermatologia e venereologia
Pescara (PE)
Specialista in Allergologia e immunologia clinica e Dermatologia e venereologia
Messina (ME)
Specialista in Dermatologia e venereologia
Barga (LU)
Specialista in Dermatologia e venereologia
Barga (LU)
Specialista in Dermatologia e venereologia
Bagheria (PA)
Specialista in Dermatologia e venereologia
Busto Arsizio (VA)
Specialista in Dermatologia e venereologia
Prov. di Perugia