Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

17-05-2006

Cpk alterato da circa 12 anni a riposo (350),

CPK alterato da circa 12 anni a riposo (350), steatosi epatica, alterazione dell'aldolasi (10) in un uomo di 50 anni, un po' sovrappeso (178cm x 88 kg) non fumatore, niente uso di alcool. Discopatie multiple a livello lombare da anni. Negativi esami x malattie autoimmuni, negativa emg e potenziali evocati sensitivi e motori. Occasionali rialzi delle transaminasi. Ecg + eco cardiaco + dopller carotiedeo e vertebrale negativi. In terapia con atenololo e triatec per rialzi pressori ( valori precedenti 150/100 come valori massimi , oggi 130/85). Negativi rx torace e prove respiratorie. Sintomi presenti: dolori ai polpacci, difficoltà respiratorie sotto sforzo (come se il diaframma non consentisse di completare l'espirazione). Ex sportivo, tuttora continuo a giocare come portiere con gli amici ma questa faccenda del respiro ... rompe!
Dr. Fegato.com
Risposta di:
Dr. Fegato.com
Risposta
L’alterazione delle aminotransferasi, anche se lieve, non va trascurata. Eventualmente può essere presa in considerazione una biopsia epatica per una migliore definizione diagnostica del problema.
TAG: Epatologia | Fegato | Gastroenterologia | Medicina interna
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!