22-11-2016

Cura progestinica dopo biopsia

Gentile dottore, sono una donna di 51 anni e dopo vari disturbi al ciclo tra cui metrorragie e ritardi del ciclo, mi sono sottoposta a isteroscopia con biopsia. Ho ricevuto il seguente responso: Endometrio pseudoipertrofico a pattern proliferativo con parziali aspetti di iperplasia fibroghiandolare proliferativa focalmente cistica senza atipie. Mi è stata prescritta cura progestinica. Questa diagnosi può avere seguito canceroso? È opportuno procedere con isterectomia?

Risposta di:
Dr. Lorenzo Della Puca
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Risposta

La terapia con progestinico è giusta e la devi praticare per 5/6 mesi e poi ripetere la biopsia.

TAG: Ginecologia e ostetricia | Organi Sessuali | Salute femminile
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!