Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

19-04-2006

Da circa 5 anni a volte mi capita di avere la

Da circa 5 anni a volte mi capita di avere la sensazione che il cuore rallenti il normale ritmo, la sensazione è che sembra fermarsi e avverto come se si formassero e transitassero delle "bolle", gli episodi sono aumentati nell'ultimo periodo e li avverto in maniera casuale, in momenti diversi della giornata. Vi chiedo cortesemente di darmi indicazione sulle probabili cause e quali accertamenti eseguire. Grazie.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Da ciò che riferisce penso trattarsi di extrasistoli (cioè battiti cardiaci anticipati rispetto alla normale frequenza ritmica del cuore, tali battiti sono emodinamicamente inefficienti e non vengono per lo più percepiti al polso, dando l’impressione di un battito saltato). In genere non hanno particolare significato in assenza di una malattia cardiaca di base. Se il fenomeno è frequente riterrei utile eseguire un elettrocardiogramma, un ecocardiogramma ed eventualmente un Holter ECG (registrazione per 24 ore dell’elettrocardiogramma che permette di meglio valutare “visivamente” il numero ed il tipo di extrasistoli).
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!