Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

10-07-2006

Da piccola mi è stato riscontrato un soffio

Da piccola mi è stato riscontrato un soffio cardiaco al ventricolo destro e da accertamenti effettuati quanto avevo 14 anni è risultato che era congenito che avevo un buco al ventricolo che come si disse allora non mi avrebbe provocato nessun fastidio. Ho avuto tre gravidanze e tre cesarei e tutto è andato bene faccio controlli di routine tipo elettrocardiogramma e visita cardiologica e sembra tutto a posto, ma è un periodo di tempo, da quando sto in premenopausa, che soffro di ansie e tachicardie notturne, si addormenta tutta la parte sinistra del braccio e ho fitte al petto, ho sentito dire che si possono verificare anche lievi infarti e non accorgersene, (premetto che mia madre è un'infartuata con cinque by pass) vorrei sapere se devo fare qualche controllo più approfondito e se possibile quali fare. aspettando una vostra risposta invio cordiali saluti.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
I sintomi mi sembrano molto generici e non credo possano creare di fatto particolari allarmi. Comunque mi incuriosisce la pregressa diagnosi di presenza di una comunicazione interventricolare. Se non l’ha mai eseguito mi sottoporrei comunque, con calma, ad un esame ecocardiografico per verificare la veridicità della diagnosi fatta molto tempo fa quando tale tecnica di fatto non esisteva. Persistendo le precordialgie potrebbe inoltre eseguire un test da sforzo.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!