Da qualche tempo, ogni tanto misurando la pressione soprattutto dal medico o in farmacia, la pressione diastolica (minima) è intorno ai 100 mentre la massima risulta sui 132. Provandola a casa entrambi i valori scendono. In passato ho subito un intervento per feocromacitoma e ultimamente, su richiesta del medico, ho fatto un'ecografia al surrene... Leggi di più che non ha portato alcun esito. Da tempo soffro di disturbi di ansia. E' possibile che l'aumento della minima sia dovuto all'ansia? Ho anche un lieve problema di tachicardia che curo con mezza pastiglia di Tenormin. Grazie