Da un banale ECG sottosforzo, si è riscontrato un sottoslivellamento del tratto ST in V4-V6. E' stata richiesta quindi, una scintigrafia miocardica le cui conclusioni riportano: reperti scintigrafici normali, registrati successivamente ad un test ergometrico, in cui un doppio prodotto massimale è stato raggiunto ad un carico lavorativo alto, in... Leggi di più assenza di sintomatologia e di modificazioni significative della morfologia elettrocardiografica. Ad esso ha avuto seguito un Holter con referto: ritmo sinusale con andamento tendenzialmente tachicardico della FC soprattutto nelle ore diurne. Normali fluttuazioni circadiane della FC. Isolata extrasistole sopraventricolare. Persistente lieve sottoslivellamento del tratto ST. Potete per favore dirmi di che si tratta? Mi è stato diagnosticato anche un soffio sistolico 1-2/6. Cosa significa tutto ciò? Ho 37 anni in lieve sovrappeso e vita sedentaria. Per favore rispondetemi.