20-03-2008

Dalle analisi delle feci, mio fratello è

dalle analisi delle feci, mio fratello è risultato essere positivo all'Helicobacter Pylori. Non presenta nausea e vomito ma dolore, bruciore allo stomaco e difficoltà di digestione. Prima di fare il test ha fatto una terapia a base di lansoprazolo(60mg al giorno) perchè gli era stata diagnosticata la malattia da reflusso gastro-esofageo. Vorrei sapere se tale terapia può aver influito negativamente sull'infezione già presente.Grazie
Luigi LUCIBELLI
Risposta di:
Luigi LUCIBELLI
Specialista in Endocrinologia e malattie del ricambio e Medicina d'emergenza-urgenza
Risposta
gentile signore la terapia con lansoprazolo certamente non ha certamente influito negativamente tant'è che viene associato alla terapia antibiotica specifica che suo fratello dovrà fare per eliminare il batterio.
TAG: Medicina interna