Egregi Dottori,vorrei se possibile avere un parere sulla mia attuale situazione clinica.17 giorni fa mi è stata asportata una cisti tendinea sorta dopo un trauma da taglio. Ieri mi sono stati rimossi i punti, " nove" tre dei quali si sono immediatamente riaperti lasciando una zona di 1cm circa completamente non cicatrizzata sulla quale è stata... Leggi di più posta una steril strip e un cerotto, dicendomi di tornare a controllo dopo 5gg. Volevo chiedere due cose;Proprio sotto la cicatrice è presente ancora un bozzo , identico a quello che teoricamente mi hanno asportato, dopo 18 giorni circa ho dolore e limitazione funzionale nel chiudere la mano a pugno.E' un decorso normale o anomalo?Il bozzo ancora presente potrebbe essere solo del gonfiore?Inoltre vorrei se possibile capire se la zona non cicatrizzata potrebbe essere un problema. In ospedale purtroppo non mi hanno dato risposte e a parer mio, togliere i punti in una zona non cicatrizzata che un esperto dovrebbe saper riconoscere, è stata una manovra negligente.Ringrazio cordialmente per la gentile disponibilità,distinti saluti.