Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

29-05-2018

Dentista e rischio contagio hiv

Buonasera,

La settimana scorsa sono stata dal mio dentista ad effettuare una pulizia dei denti! Premetto che avevo un afta in bocca non sanguinante, ma dal color rosso vivo. Purtroppo solo dopo essermi gia risciacquata la bocca, ho notato che sull’apposito bicchiere di plastica, dato in dotazione dal dentista per effettuare gli sciacqui,c’era una piccola macchia di sangue sul bordo del bicchiere, ovviamente non mio! Qualora il dentista si fosse dimenticato di cambiare il bicchiere tra un paziente e l’altro, c’è possibilitá di aver contratto l’hiv? Ho paura di aver toccato con le labbra quella macchia di sangue, considerando che l’afta ce l’avevo nel labbro inferiore altezza incisivi!

Grazie

Risposta

Buongiorno ,l'HIV non si trasmette così facilmente, infatti è un virus molto "labile". Se non si sente sicura faccia un prelievo immediatamente e uno a distanza di un mese per valutare l'eventuale presenza di anticorpi anti HIV.

Questo servizio di consulenza è offerto grazie alla collaborazione con
TAG: Bocca e denti | Esami | Igiene e medicina preventiva | Infezioni | Malattie infettive | Microbiologia e virologia | Odontoiatria | Virus
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!