Buongiorno, le scrivo per mia mamma che addesso ha 90 anni. Nel 1998 in seguito ad una caduta e ad un ematoma subdurale cronico bilaterale ha subito 2 interventi di craniotomia con successo. A parte un episodio epilettico a seguito dell' intervento poi è sempre stata bene e tuttora sta bene. Mia mamma ha però una preoccupazione che non la lascia... Leggi di più tranquilla e la tormenta: nei 2 punti sul cranio dove è stata praticata la craniotomia si sono formate 2 fossette. Ebbene, dal 1998 ad oggi queste fossette sono aumentate notevolmente, si sono allargate. Mia mamma non ha disturbi neurologici, è solo molto preoccupata per questa cosa, per l' allargamento di queste 2 fossette. E' normale ? O dobbiamo preoccuparci ? Grazie Saluti Alberto